Sparatoria fuori da un concerto rap: 2 morti e almeno 20 feriti | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Sparatoria fuori da un concerto rap: 2 morti e almeno 20 feriti

È accaduto fuori da un locale a nord di Miami, Florida. Tre uomini armati di pistole e fucili semiautomatici hanno aperto il fuoco sugli spettatori che uscivano dal club

Due morti e almeno 20 feriti. È il bilancio della sparatoria avvenuta nella notte fra sabato 29 e domenica 30 maggio fuori da un locale a nord di Miami, Florida. Secondo quanto riporta il Miami Herald, tre feriti sono in condizioni critiche. I responsabili sono ricercati.

Il fatto è avvenuto fuori da un locale chiamato El Mula Banquet Hall preso in affitto per il lancio dell’album di ABMG Spitta Round of Applause: Book of Spitta Vol. 1.

Tre uomini con felpa e passamontagna hanno aspettato la fine del concerto a bordo di un Nissan Pathfinder bianco armati di pistole e fucili semiautomatici. Quando la gente è uscita dal locale poco dopo la mezzanotte, i tre sono scesi dal veicolo e hanno cominciato a sparare uccidendo due persone e ferendone almeno 20. Qualcuno tra le vittime dell’imboscata ha risposto al fuoco. Tra i feriti ci sarebbe anche un rapper, ma non è chiaro se si tratta di ABMG Spitta, vero nome Courtney Paul Wilson.