Home Musica News Musica

Sonic Youth: un nuovo archivio online delle registrazioni live

Per festeggiare i 30 anni di "Daydream Nation" la band ha «raccolto centinaia di ore di concerti» ha raccontato il batterista Steven Shelley «E ci piacerebbe condividere i nostri preferiti.»

I Sonic Youth quest’anno festeggiano il trentennale di Daydream Nation. Per farlo come si deve, un nuovo archivio di registrazioni audio e video dal vivo è stato caricato sul sito nugs.net.

Ci sono concerti filmati o anche solo registrati, disponibili in streaming o in download digitale. Tra questi concerti non potevano mancare quello storico del 1988 al CBGB di Manhattan, quello del 2011 a Brooklyn e quello del 2007 a Glasgow, quest’ultimo tra l’altro in formato video.

«Col passare degli anni e dei tempi abbiamo registrato i nostri concerti ogni volta che potevamo, su cassette, DAT, CD, infine su registratori multitraccia» ha raccontato il batterista della band, Steven Shelley. «Abbiamo anche raccolto registrazioni amatoriali dei fan, oscuri bootleg e qualsiasi cosa su cui potessimo mettere le mani. Ora abbiamo un archivio di centinaia di ore di concerti dei Sonic Youth e ci piacerebbe condividere i nostri preferiti.»

Leggi anche