Home Musica News Musica

‘Soldi’ di Mahmood è la più grande hit estiva d’Israele

Il vincitore di Sanremo sempre più primo: dopo essere diventato l'italiano più ascoltato di sempre in streaming, conquista la vetta delle radio nel Paese dell'Eurovision. "Le sue parole in arabo uniscono le generazioni"

Mahmood. Foto di Andres Putting, via Eurovision Official Site

Mahmood. Foto di Andres Putting, via Eurovision Official Site

“Primo”. Così avevamo intitolato la nostra cover story dedicata a Mahmood dopo la sua vittoria Sanremo, e prima che la sua Soldi divenisse il brano italiano più ascoltato di sempre in streaming. Ora il successo strepitoso dell’artista milanese prosegue e supera i confini, come racconta un articolo pubblicato su Haaretz. A più di un mese dall’Eurovision Song Contest di Tel Aviv, dove si era piazzato secondo, Soldi è diventata una super hit in Israele.

“La si sente su ogni frequenza, in ogni negozio di vestiti e a ogni festa”, scrive il quotidiano. Nel weekend, per la quarta settimana consecutiva, è stata in vetta alle classifiche di Army Radio’s Galgalatz, la stazione radio dell’esercito israeliano. “Per me è la più importante hit dell’estate”, ha spiegato l’host dell’emittente Noy Alooshe, che ha iniziato a suonarla nella sua trasmissione a febbraio. Alooshe, che definisce il brano “molto emozionante”, spiega che “nel verso in arabo di Mahmood c’è qualcosa che parla agli israeliani: suona come un appello alle nuove generazioni”.

Leggi anche