La colonna sonora delle tue scorribande ce l'ha solo Skate Muzik | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

La colonna sonora delle tue scorribande ce l’ha solo Skate Muzik

L'evoluzione dello skate e della sua musica, raccontata da chi ci va per davvero. Domani andrà in onda su Fritto FM la puntata numero zero

Di playlist per andare in skate ce ne saranno a milioni, tutte abbastanza scontate e messe insieme da qualcuno che molto probabilmente non sa manco cosa sia uno skate. E magari su Spotify, che tra una traccia e l’altra parte Ed Sheeran a sfregio.

Proprio per questo, quando ci imbattiamo in un bel progetto come Skate Muzik, non possiamo esimerci dal parlarvene. Non sarà quindi una playlist quella che andrà in onda domani alle 14 sulla Web radio di Fritto Fm, ma la storia di un viaggio. Un percorso dagli anni ’90 a oggi, visto attraverso gli occhi e le orecchie di chi — nello specifico, G. Quagliano — in skate ci va per davvero. E da ben prima che fosse cool andarci.

"There was nothing going on...so i became a skateboarder" (Ian Mackaye, 2013)

“There was nothing going on…so i became a skateboarder” (Ian Mackaye, 2013)

Quella di domani sarà la puntata numero zero. Ci si vede lì, puntuali alle 14, su Fritto FM.