Home Musica News Musica

Shalpy si ritirerà a fine 2020

Il cantante di 'Rocking Rolling' lo ha annunciato in un tweet in cui spiega di aver preso la decisione «dopo un periodo di grande travaglio»

Shalpy

Foto: Silvia Morara/Mondadori Portfolio/Mondadori via Getty Images

«Dopo un periodo di grande travaglio dovuto a numerose cause ho finalmente preso la decisione di ritirarmi dalla musica alla fine del 2020», scrive su Twitter il cantante Giovanni Scialpi, in arte Shalpy.

Il cantante di Rocking Rolling, Cigarettes and Coffee e No East No West non ha aggiunto altro. Da alcuni giorni però i suoi tweet avevano un tono sconsolato. Sull’Italia: «Uno che fa spettacolo in realtà non sta facendo nessun lavoro, è soltanto un fenomeno da circo infatti non esistono leggi che tutelino il mestiere dell’artista». Sulla mancanza di lavoro causa Covid: «Lavoro non ci sarà e siccome non sono Agnelli speriamo di trovarne uno pe’ campa’ come si dice Roma». Sul mondo dello spettacolo: «È deprimente, gli artisti devono essere sostenuti nelle loro idee e non mortificati».

Altre notizie su:  Shalpy