Home Musica News Musica

Sergio Sylvestre canta l’Inno ma si blocca: «Non ho dimenticato le parole, ero emozionato»

Ma su Twitter è pioggia di critiche

Sergio Sylvestre. Foto: Venturelli/Getty Images

Ieri sera è stato Sergio Sylvestre, che ricordiamo anche come vincitore di Amici nel 2016, a cantare l’inno prima della finale di Coppa Italia. Una situazione inedita, senza pubblico, con lo stadio che ha accolto solo i giocatori, Sergio, e pochi addetti ai lavori. E che forse ha giocato sulle emozioni del cantante, che a un certo punto si è bloccato per qualche istante, come avesse dimenticato una parte del testo. Prima di riprendere e portare a termine l’esibizione:

Su Internet non si sono fatti attendere i commenti, tra tweet polemici, politici e purtroppo anche decine di commenti offensivi.

Intervistato dopo la partita, il cantante ha dichiarato: «Vedere uno stadio così vuoto e sentire questo eco fortissimo, mi sono bloccato perché mi veniva una tristezza molto forte».

Tra i commenti, molti quelli che lo criticano per aver alzato il pugno a fine esibizione, tributo al movimento al movimento Black Lives Matter.

Altre notizie su:  Sergio Sylvestre