Home Musica News Musica

Scherzo o no? I Klaxons e gli strumenti stampati in 3D

Uno strano filmato alimenta le voci sulla inziativa tecnologica della band inglese: ma potrebbe essere una burla... Intanto, in streaming il nuovo "Love Frequency"

Un ritratto dei K. per gentile concessione degli artisti

È la mania del momento, e non stupisce che abbia fatto girare la testa anche ai musicisti: che dopo i vinili creati con le stampanti 3D hanno deciso di imbracciare strumenti costruiti con la stessa tecnologia. Ma è proprio così?

Un buffo filmato mostra i Klaxons ospiti di una azienda che si occupa di stampa 3D a Chelmsford, nell’Essex, ma se si prova a googlare la “SJA 3D Printing”, questo il nome, non si trova alcun risultato, solo ripetizioni della stessa notizia: e cioè che la band di Jamie Reynolds, James Righton e Simon Taylor-Davis si preparerebbe ad andare in tour con strumenti stampati a partire dalla fine di ottobre prossimo. Il filmato è convincente, ma conoscendo i Klaxons potrebbe davvero essere uno scherzo fuori stagione.

Nel frattempo questo è lo streaming integrale di Love Frequency, che esce il 17 giugno prossimo:

Leggi anche