Home Musica News Musica

Sam Smith sarà operato alle corde vocali, stop di 8 settimane

Il cantante lo ha annunciato sui social: «Non vedo l'ora di tornare a cantare per voi»

Sam Smith

Sam Smith

AGGIORNAMENTO

È ufficiale, Sam Smith sarà operato alle corde vocali e dovrà rinunciare a tutti gli impegni previsti per i prossimi 2 mesi.
Pochi giorni fa l’annuncio di una emorragia alle corde vocali ma solo ora la conferma della necessità di un intervento chirurgico.
Se vi siete persi gli episodi precedenti, leggete qui sotto.

Sam Smith non vive il suo periodo migliore. Dopo l’infezione polmonare che l’ha colpito quest’inverno (e che aveva portato all’annullamento della data italiana all’Alcatraz, ve ne abbiamo parlato qui), ora deve affrontare seri problemi alle corde vocali.

Con un post sui social (qui sotto), Sam ha infatti annunciato di avere una piccola emorragia, dovuta a una rottura di uno dei vasi che irrorano le corde vocali. Non è ancora chiaro se la condizione si risolverà con assoluto riposo (come spesso accade in questi casi) o se il cantante dovrà essere operato.

Le restanti date del tour australiano sono state annullate e verranno recuperate (voce permettendo) a dicembre. Sam Smith era già sembrato deperito nelle foto degli ultimi giorni, dove ostentava i progressi ottenuti con la dieta di Amelia Freer, con la quale avrebbe perso 7 kg in due settimane (non saranno troppi, Sam?).

Altre notizie su:  Sam Smith