Home Musica News Musica

Ascolta “Saint Cecilia”, il nuovo EP dei Foo Fighters. È gratis

La band ha registrato i cinque pezzi scaricabili gratuitamente per ringraziare il mondo intero per gli ultimi due anni e celebrare la vita e la musica. Per questo si sono fermati ad Austin, dove era nato il concept di "Sonic Highways"

"Saint Cecilia", il nuovo EP dei Foo Fighters

"Saint Cecilia", il nuovo EP dei Foo Fighters

Se ne parlava già dalla fine di ottobre e il conto alla rovescia si è chiuso proprio questa notte, quando sul sito ufficiale di Foo Fighters è comparso Saint Cecilia, il nuovo EP in download gratuito e disponibile in vari supporti, compreso il vinile. L’EP è accompagnato da una lettera firmata dal buon Davide con una lunga prefazione. Non si poteva non parlare dei tragici fatti di Parigi che hanno portato la band ad annullare tutta la tournée europea.

A dire la verità molti di noi speravano in una nuova stagione di Sonic Highways, invece la band ha confermato cinque nuove canzoni in cantiere. La cosa sembrerebbe in parte collegata, perché i Foo Fighters sono tornati proprio in quei luoghi dove era nato il concept di Sonic Highways per registrare il nuovo EP. Quindi mai dire mai.

Saint Cecilia contiene dunque le cinque canzoni registrate a ottobre di quest’anno in un hotel di Austin (Texas), che per l’occasione è stato trasformato in uno studio improvvisato, come racconta Dave Grohl nella lunga lettera ai fan. L’albergo si chiama proprio Saint Cecilia in onore della santa patrona della musica ed è noto ai più come un’oasi di quiete fuori dal mondo. Il direttore dell’albergo propone alla band di customizzarlo un po’ e di restare lì a incidere, nonostante l’Arlyn Studio sia proprio a ridosso dell’hotel. Ovviamente loro accettano, in puro stile Foo Fighters, di tornare proprio dove è nata l’idea di Sonic Highways.

Qualche settimana dopo l’EP Saint Cecilia era pronto, per celebrare la vita e la musica e ringraziare i fan di tutto il sostegno e l’amore ricevuto. I Foo Fighters mantengono sempre le promesse e questa ne è l’ennesima dimostrazione.

Altre notizie su:  Foo Fighters EP