Home Musica News Musica

Ron: «Mahmood è l’erede artistico di Lucio Dalla»

Rosalino Cellamare dice che il vincitore di Sanremo «potrebbe essere simile a un personaggio come Lucio»

Che sia Alessandro Mahmood l'erede di Lucio Dalla?

Ron ha rilasciato un’intervista a Leggo in cui parla del suo nuovo album Lucio!!, uscito lo scorso venerdì, dedicato a Lucio Dalla. E proprio ricordando Dalla, di cui Ron era grande amico, ha trovato chi potrebbe essere il suo erede artistico: Mahmood.

“Non perché ha vinto Sanremo, ma direi Mahmood”, risponde Ron alla domanda sull’erede artistico del cantautore bolognese. “È un personaggio strano, una persona interessante, fascinosa, quello che ha cantato è scritto bene. Mahmood potrebbe essere simile a un personaggio come Lucio, mi piace molto. Appena l’ho visto uscire sul palco mi ha colpito subito, ho capito che non era tutto italiano e questo mi ha fatto ancora più simpatia. E poi mi piace il suo modo di essere, credo sia una persona molto intelligente”.

E ancora, “È un artista. Non ce ne sono molti che hanno quel fascino, quell’originalità tipica di un artista”.

Mahmood ha di recente conquistato il triplo disco di platino per Soldi, la canzone con cui ha vinto il Festival di Sanremo, e ha collaborato a Calipso, il singolo di Charlie Charles, insieme a Fabri Fibra, Sfera Ebbasta e Dardust.

Leggi anche