Roger Waters ha pubblicato una nuova versione di ‘Comfortably Numb’ dei Pink Floyd | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Roger Waters ha pubblicato una nuova versione di ‘Comfortably Numb’ dei Pink Floyd

La parabola della rockstar e del suo Dr. Feelgood diventa metafora di come ci stiamo dirigendo “comodamente intontiti” verso l’estinzione, senza nemmeno il conforto dell'assolo di David Gilmour

Roger Waters ha pubblicato una nuova versione di Comfortably Numb, il classico dei Pink Floyd di The Wall. La si trova sia sui servizi di streaming, sia su YouTube (vedi qui sotto).

Prodotta da Waters con Gus Seyffert, che suona nella sua touring band, accompagnata da un video inedito, Comfortably Numb 2022 è stata registrata in vari studi del Nord America. È il pezzo che apre il tour dell’addio di Waters, This Is Not a Drill.

Comfortably Numb è una delle canzoni dei Pink Floyd in cui i talenti di Waters e dell’amico-nemico David Gilmour si bilanciano meglio. Nella nuova versione il pezzo è rallentato, l’atmosfera è sinistra. E il ritornello, che nell’interpretazione di Gilmour “apriva” la canzone in modo forte e poetico, è trasformato in una sorta di canto funebre. Non c’è l’assolo di chitarra finale, uno dei più amati della storia, sostituito da una parte vocale senza parole della corista Shanay Johnson che porta la durata di Comfortably Numb 2022 a otto minuti e mezzo.

Negli ultimi anni Roger Waters sta usando vecchie canzoni ricalibrandone il significato in chiave contemporanea, come quando ha portato in tour The Wall rendendo meno centrale la storia della rockstar ed enfatizzando invece il tema della guerra.

È quel che fa in Comfortably Numb 2022. La storia del rocker e del suo Dr. Feelgood diventa nel video, che si apre sulle immagini di una città colpita dalla guerra, coi grattacieli sventrati e il cielo d’un colore improbabile (col maiale volante di Animals), una metafora di come ci stiamo tutti dirigendo “comodamente intontiti” verso l’estinzione, col capo chino sui nostri smartphone, con recinzioni da campo di concentramento sullo sfondo.

Ecco il video di Comfortably Numb 2022:

This Is Not A Drill arriverà in Italia fra marzo e aprile 2023: il 27, 28, 31 marzo e 1 aprile al Mediolanum Forum di Assago (MI) e il 21, 28 e 29 aprile alla Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO). Oltre che da Seyffert a basso, synth, percussioni e cori, Waters è accompagnato in tour e nella canozne da Jonathan Wilson (chitarra, harmonium, synth, voce), Dave Kilminster (chitarra e voce), Jon Carin (tastiere, chitarra e voce), Robert Walter (tastiere), Joey Waronker (batteria), Seamus Blake (sassofono) e dai cori di Shanay Johnson e Amanda Belair. Oltre alla band (senza Blake), alla realizzazione di Comfortably Numb 2022 ha preso parte anche Nigel Godrich.

Altre notizie su:  Pink Floyd Roger Waters