Robbie Williams ha annunciato che sta formando una nuova band | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Robbie Williams ha annunciato che sta formando una nuova band

E no, i Take That non c'entrano nulla

Robbie Williams - foto stampa

Robbie Williams ha annunciato che sta formando un nuovo gruppo. Ma i Take That, con cui la popstar ha iniziato la sua carriera nel 1990 per poi proseguire come solista cinque anni dopo, non c’entrano nulla.

Williams sta infatti collaborando con una coppia di cantautori australiani: nel corso di una diretta su Instagram, ha spiegato: «È un piccolo progetto che sto portando avanti con un paio di miei amici, Flynn Francis e Tim Metcalfe. Stiamo mettendo insieme una band». E ha detto: «Ci sono delle canzoni in arrivo che non usciranno sotto il nome di Robbie Williams».

Robbie ha spiegato anche che le esibizioni del gruppo non saranno sempre convenzionali, rivelando che spera di ospitare dei simil-rave in alcuni luoghi d’esposizione, dove mostrerà le opere d’arte che ha prodotto durante il lockdown.

«Farò questa cosa con i miei amic: formare una band, affittare uno spazio e mettere lì la mia arte. Durante il giorno sarà una galleria. Poi di notte farò il DJ e sarà uno spazio musicale, qualcosa che quelli della mia età chiameranno rave», ha affermato, aggiungendo che è «molto, molto esaltato», prima di elencare alcune città in cui spera di esibirsi: «Berlino, Tokyo… voglio farlo in diversi posti. Sarà divertente, no?».

All’inizio del 2020, Williams si è unito ai Take That per uno show virtuale nato per raccogliere fondi per l’associazione di musicoterapia Nordoff Robbins e Crew Nation e le troupe dei concerti durante l’epidemia di coronavirus.

Altre notizie su:  Robbie Williams