Ritorna Piano City Milano, i pianoforti alla conquista della città | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Ritorna Piano City Milano, i pianoforti alla conquista della città

Nuovi spazi e eventi notturni: è un'edizione che non si ferma mai

Un'immagine della scorsa edizione di Piano City

Un'immagine della scorsa edizione di Piano City

Inizia oggi, venerdì 20, la maratona di tre giorni di Piano City Milano. 50 ore di musica, oltre 400 concerti, che partono con il concerto di Michael Nyman alla GAM, dove presenterà oltre ai suoi brani, anche una composizione speciale, pensata per Milano.

Piano City prosegue anche di notte con due maratone notturne: Pianonight venerdì e Pianorave sabato, che si concluderanno con due concerti all’alba, il primo dall’Highline della Galleria Vittorio Emanuele II e il secondo di fronte alla Palazzina Liberty.

Tra i nomi coinvolti, importanti protagonisti del mondo del pianoforte: Evan Lurie, Stefano Bollani e Francesco Grillo in duo, Sasha Pushkin, Ji Liu, Ayse Deniz Gokcin, Jon Cleary, Cesare Picco, Diego Petrella e molti altri.

Il programma completo si può trovare sul sito della manifestazione.

“Questa è un’edizione che non si ferma mai, giorno e notte”, ha detto in una dichiarazione l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno “è anche l’occasione anche per scoprire nuovi spazi e luoghi milanesi recentemente restituiti alla vita culturale della città, come BASE Milano, mare culturale urbano e Santeria Social Club. Ma non solo: quest’anno infatti Pianocity si estende ‘in larghezza’ raggiungendo la Reggia di Monza, e ‘in altezza’, conquistando il tetto della Galleria Vittorio Emanuele per un suggestivo concerto alle prime luci dell’alba”.