Home Musica News Musica

Ringo Starr mette all’asta un sacco di materiale dei Beatles

Natale si avvicina, il 4 dicembre apre a Los Angeles un'asta con oggetti donati dal batterista e dalla moglie. Tra le altre cose, la sua batteria e la chitarra di "Beatle-Backer" di Lennon

Più di 800 articoli di proprietà di Ringo Starr e della moglie Barbara Bach andranno all’asta a dicembre, grazie alla casa d’aste Julien’s Auction di Beverly Hills.

Tutto normale, se non ci fossero alcuni oggetti che hanno segnato la storia della musica. Come ad esempio la batteria Ludwig Oyster black pearl che Ringo ha suonato tra il 1963 e il 1964. Proprio questa qui sotto, che dalla casa d’aste valutano tra i 300 e i 500mila dollari.

ringo batteria

Un altro strumento che finirà all’asta è la chitarra di John Lennon. Proprio la “Beatle-Backer”, cioè la Rickenbacker che Lennon ha usato per quasi tutta la sua carriera con i Fab Four e che ha regalato a Ringo Starr. Qui i prezzi lievitano: secondo le previsioni si arriverà sopra i 600mila dollari.

manny_book_finish_Page_023_Image_0001

Oltre a queste, una serie di oggetti e memorabilia varie, strumenti musicali, effetti personali e materiali unici. Che porteranno il valore dell’asta a volare sopra i 5 milioni di dollari.

Altre notizie su:  The Beatles