Home Musica News Musica

Ringo Star: “Paul McCartney è pronto a tornare a fare Rock”

Il batterista dei Beatles si e’ pronunciato sulla stato di salute del suo compagno di gruppo: “Paul sta bene e sarà sul palco a brevissimo”

Ringo Starr, photographed by Rob Shanahan, submitted to Universal Records for promotional usage for Ringo Starr "Y-Not" record release for 2010.

Nel 2009, Foto Rob Shanahan

Aggiornamento: Paul McCartney ha confermato la diagnosi ottimista del suo amico con un breve video in cui dichiara “Mi sento alla grande. Rock’n’Roll” e chiude suonando un assolo di chitarra.

Il batterista dei Beatles si e’ pronunciato sulla stato di salute del suo compagno di gruppo, Paul McCartney, dopo che la notizia della sua infezione virale si era diffusa confermando la cancellazione definitiva di una serie di date in Asia e del tour in America previsto per giugno.

“Gli ho parlato mentre era in ospedale” racconta Star  all’Access Hollywood ridendo “e mi risposto con un ciao, dicendo che stava bene, che era ancora ricoverato ma che si stava preparando per tornare alla grande.” “Sta bene” prosegue Starr “gli ho mandato un paio di sms e mi ha risposto. Era fuori a cena con Barbara, mia moglie, Joe Walsh, Marjorie (la moglie di Walsh e sorella di Barbara) e Nancy (Shevell, la moglie di McCartney. Direi che stavano tutti alla grande.”

La riprogrammazione del tour annullato, che vede le date americane previste per giugno e l’inizio di luglio spostarsi a Ottobre, e’ costata a McCartney centinaia di migliaia di dollari per i musicisti ingaggiati e tutta la produzione gia’ avviata, riporta Rolling Stone. Non un grande danno economico visto che il tour e’ stato solo rimandato e non annullato completamente.

Leggi anche