Home Musica News Musica

Ric Ocasek, rivelate le cause della morte del fondatore dei Cars

La famiglia ha parlato di una scomparsa "prematura e inaspettata", dato che il musicista era stato recentemente sottoposto a un intervento chirurgico

Ric Ocasek, scomparso all'età di 75 anni

Kevin Mazur/Getty Images

Sono state rivelate le cause della morte di Ric Ocasek, fondatore dei Cars, ritrovato senza vita la scorsa domenica nel suo appartamento di New York. Le autorità, infatti, hanno stabilito che Ocasek sarebbe deceduto a causa di una malattia cardiovascolare ipertensiva e aterosclerotica. Ocasek, inoltre, era affetto anche da enfisema polmonare, patologia che avrebbe contribuito alla sua morte.

Stando a quanto riportato dal comunicato diffuso dalla famiglia, la morte di Ocasek sarebbe giunta ‘inaspettata e prematura’, dato che il musicista si era recentemente sottoposto a un intervento chirurgico da cui ci si aspettava piena guarigione, come rivelato dalla ex moglie, la modella Paulina Porizkova. Sarebbe stata lei, inoltre, a trovare il corpo di Ocasek.

“Credevamo stesse bene”, ha scritto Porizkova nel comunicato firmato dalla famiglia di Ocasek. “Stavo guardando la tv insieme ai nostri due figli, Jonathan e Oliver. Quando gli ho portato il suo caffè, l’ho trovato ancora addormentato. Gli ho toccato la guancia per svegliarlo. È stato in quel momento che mi sono resa conto che se ne era andato durante la notte, in pace”.

La famiglia ha dichiarato, inoltre, di aver apprezzato le grandi dimostrazioni d’affetto arrivate dopo la morte del cantautore: “Noi, la sua famiglia e i suoi amici, siamo distrutti dalla sua morte prematura e inaspettata, ora chiediamo riservatezza per piangere in privato”.

Leggi anche