Home Musica News Musica

Rezophonic e Lacuna Coil, insieme per il freak show di ‘Mayday’

Un brano che unisce il rap e il rock e l'hip hop in cui si incontrano due grandi band della scena italiana.

Oggi presentiamo in anteprima un video che sembra tratto dalle atmosfere inquietanti della quarta stagione di American Horror Story, una collaborazione che vede esibirsi in scena due gruppi pilastro del rock italiano come Rezophonic e Lacuna Coil.

L’unione nasce per il nuovo brano Mayday, primo anticipo di Rezophonic IV, nuovo lavoro in studio di una band che rappresenta un progetto umanitario senza eguali, in prima linea da più di 10 anni.

Rezophonic e Lacuna Coil. Foto Press.

«Ci sono persone che fanno e persone che criticano chi fa. Ho voluto affrontare questa tematica con la consapevolezza che nessuno è infallibile e soprattutto che nessuno è in grado di cambiare le sorti del mondo da solo. Il mio senso di appartenenza nei confronti di Rezophonic, i Lacuna Coil e la stima che provo per chi ci mette sempre la faccia è rappresentata perfettamente in questa canzone. Sintetizzo il mio pensiero con tre frasi: Non esistono persone infallibili. Nella vita fa bene chi sbaglia il meno possibile. Il più grave errore è non provarci», ha detto Mario Riso, il batterista ideatore del progetto Rezophonic.

Leggi anche