Home Musica News Musica

Red Bull Music Academy: Marco Segato e Lamusa volano a Montreal

70 i partecipanti da tutto il mondo, si parte il 24 settembre

Una foto dall'edizione di Parigi di RBMA

Una foto dall'edizione di Parigi di RBMA

Tutto pronto per la nuova edizione di Red Bull Music Academy, la scuola di musica migliore al mondo. Dopo Parigi, città scelta per l’edizione 2015, quest’anno l’Academy si sposta a Montreal dal 24 settembre al 28 ottobre.

Fra i 70 ragazzi selezionati da tutto il mondo ci sono anche due italiani, Marco Segato e Lamusa. Marco inizia la sua attività di DJ nel 2009, come hobby. Le cose si evolvono e nel 2014 riesce a trasformare la sua passione in lavoro. In tutte le sue produzioni si respirano tantissimi tipi di influenze, dall’elettronica alla musica classica.

Lamusa invece è un producer laziale che definisce la sua musica “psyco italo disco”. Il suo sound spazia dal jazz elettronico alla versione pop delle colonne sonore di Angelo Badalamenti per i film di David Lynch.

Oltre a workshop e sessioni in studio riservate agli alunni, Red Bull Music Academy proporrà per tutto il mese un calendario all’avanguardia e interdisciplinare di concerti, conferenze, mostre ed eventi aperti al pubblico. Da diciassette anni RBMA viaggia per il mondo e ha fatto tappa in diverse città – fra cui Tokyo, New York, Londra, Madrid, San Paolo, Melbourne, Cape Town e Parigi – riunendo un gruppo selezionato di dj, cantanti, musicisti, produttori e beat maker, provenienti da tutto il globo, per cinque settimane di workshop, conferenze e sessioni di registrazione in studio insieme a leggende del mondo della musica. Per tutto il mese inoltre, Red Bull Music Academy propone un palinsesto di concerti, incontri e club nights aperti al pubblico in vari spazi della città, esplorando il patrimonio musicale locale e puntando l’attenzione sulle proposte più attuali della scena.

Tutte le info le trovate sul sito ufficiale, qui.

From Italy we welcome @marcazza AKA About:Blank and @lamusamusic ✍ @bjbeatson #RBMAMTL

Un video pubblicato da Red Bull Music Academy (@redbullmusicacademy) in data:

Altre notizie su:  red bull red bull music academy