Home Musica News Musica

Ramones, ‘Rocket to Russia’ torna in edizione deluxe

Il classico della band verrà ripubblicato in versione estesa: all'interno registrazioni live e rarità

Rhino Records pubblicherà un’edizione speciale di Rocket to Russia, il terzo disco dei Ramones. All’interno due diversi mix dell’album e un bel po’ di materiale inedito: una prima versione di Needles And Pins, un’alternative take di It’s a Long Way Back to Germany (cantata da Dee Dee), un promo radio di Joey Ramone e Why Is It Always That Way? e Ramona cantate con testi differenti. E non finisce qui: c’è anche la registrazione (mai pubblicata prima) del concerto all’Apollo Centre di Glasgow suonato il 19 dicembre 1977.

Il progetto è curato da Seymour Stein (il fondatore di Sire Records), Jaan Uhelszki (co-fondatore di Creem Magazine) e dal tecnico del suono dell’epoca Ed Stasium. Rocket to Russia è l’ultimo disco registrato con la formazione originale. Si è classificato al 49esimo posto della Billboard 200, il secondo miglior risultato mai raggiunto dalla band. I singoli Sheena Is a Punk Rocker, Rockway Beach e Do You Wanna Dance sono tutti entrati nella Top 100, e sono gli unici brani dei Ramones ad avercela fatta.

La nuova edizione di Rocket to Russia sarà disponibile a partire dal 24 novembre.

Leggi anche