Home Musica News Musica

La prima registrazione dei Beatles è stata venduta per 100 mila euro

Sul disco sono incise due tracce, la prima mai composta da John Lennon e una di Paul McCartney. Fu l'oggetto che assicurò alla band il primo contratto discografico

I Beatles in studio con George Martin. Foto: Terry O'Neill/Getty Images

I Beatles in studio con George Martin. Foto: Terry O'Neill/Getty Images

Il disco rarissimo in acetato contenente la prima registrazione dei Beatles è stato battuto all’asta per 77,500 sterline, ovvero, poco meno di 100 mila euro.

La base d’asta partiva da 10 mila sterline, ma ben presto la competizione è degenerata con offerte esorbitanti. Il motivo è semplice, il 12 pollici, inciso nel 1962, porta fra i suoi solchi la prima canzone mai composta da John Lennon, Hello Little Girl. Si deve a Les Maguire dei Gerry and The Pacemakers il merito di aver ritrovato il rarissimo disco nel proprio attico di Liverpool.

L'etichetta scritta a mano da Brian Epstein

L’etichetta scritta a mano da Brian Epstein

Inizialmente registrate su nastro, Hello Little Girl e ‘Til there Was You (opera invece di McCartney), erano state poi trasferite su acetato per finire fra le mani del compianto George Martin. Da li a poco, il produttore avrebbe dato ai Beatles un contratto e il resto della storia lo conoscete bene.

Altre notizie su:  The Beatles