Home Musica News Musica

Alla presentazione di “Hellvisback” di Salmo per i Red Bull Followers

Venerdì, in ogni stanza del Nhow Hotel di Milano inscenata una situazione particolare: dalla “messa funebre” alla camera di un fan ossessionato dal rapper sardo

Salmo, Hellvisback, Red Bull, album, presentazione Milano, Nhow Hotel

Salmo, Hellvisback, Red Bull, album, presentazione Milano, Nhow Hotel

Viaggio all’inferno e ritorno. Per la presentazione del suo ultimo album (con fumetto annesso), Hellvisback, Salmo ha inscenato una sua messa funebre e non si è fermato qui, il tutto per il Red Bull Followers.

Il luogo prescelto era il Nhow Hotel a Milano dove in ogni stanza era stata ricreata una situazione particolare per i 25 vincitori del concorso di Red Bull, a metà tra il kitsch di Las Vegas e un film horror: dalla stanza dove veniva costruita la maschera del rapper a quella di un ipotetico fan ossessionato da lui.

Il tutto ispirato a Elvis, mito di Salmo dall’adolescenza: «Ho immaginato di andare a raggiungerlo all’inferno. Avevo bisogno di qualcosa di “antico” a cui ispirarmi. E chi meglio di lui poteva rappresentarlo».

salmo

Trovate una lunga intervista a Salmo, sul prossimo numero in uscita il 4 febbraio.

Altre notizie su:  Salmo