Preparatevi all’Eurovision con le playlist di Laura Pausini, Mika e Alessandro Cattelan | Rolling Stone Italia

Home Musica News Musica

Preparatevi all’Eurovision con le playlist di Laura Pausini, Mika e Alessandro Cattelan


Si intitolano “The Sound of Europe” e fanno parte dello speciale della piattaforma dedicato all’Eurovision e alla sua storia

Mika, Laura Pausini e Alessandro Cattelan

Foto press

L’Eurovision inizia tra pochissimo e Apple Music vuole aiutarci a superare l’attesa con una raccolta di playlist esclusive, uno speciale interamente dedicato allo show, agli artisti che l’hanno vinto in passato, alle canzoni che hanno fatto la storia e ai tre conduttori Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika.

Si parte con la playlist ufficiale con tutti e 40 in brani in gara, poi le tre raccolte “The Sound of Europe”, tutte curate dai conduttori di questa edizione e dedicate alle loro canzoni preferite scritte da artisti europei. 

Per Laura Pausini si tratta di Sinéad O’Connor, Scorpions, Roxette e Stromae. Lei la racconta così: «Rappresenta una delle scatole dei ricordi che ho aperto durante le riprese del mio primo film Laura Pausini – Piacere di conoscerti. Dal suonare dal vivo con mio padre nei piccoli bar della mia città natale, Solarolo, alle musicassette che hanno costituito la colonna sonora della mia adolescenza. Dalla vittoria al Festival di Sanremo, ai tanti generi musicali e artisti che hanno influenzato la mia crescita artistica, attraversando l’Europa e il mondo nel corso della mia carriera».

Alessandro Cattelan ha scelto hit mondiali di Spice Girls e Avicii, ma anche pezzi italiani di Fabri Fibra e dei Cani. «Nella mia playlist c’è tanto di quello che ho ascoltato negli anni, le cose che mi piacciono, un po’ d’Italia, che non guasta mai, e qualche brano di Laura e Mika con cui sarò sul palco».

Mika, invece, racconta tutta l’Europa con 20 canzoni di 20 Paesi diversi: ci sono Dua Lipa, Rosalía, Daft Punk. «Credo nell’unione dei popoli, nell’abolizione dei muri per celebrare le nostre somiglianze, quanto le nostre differenze Possiamo farlo grazie alla musica, che è la forma di espressione universale».

In più, Apple Music ha preparato una serie di playlist dedicate alla storia dell’Eurovision: dalle canzoni dei vincitori a quelle scelte dal pubblico, dalle canzoni d’amore a quelle da festa. Potete ascoltare tutto a questo link. Qui, invece, tutti gli ospiti che parteciperanno a questa edizione.