Home Musica News Musica

Pornhub lancia un’etichetta discografica. Sul serio

La piattaforma per video porno più importante al mondo cerca un suo inno. Vi offre 5.000 dollari, un piazzamento su Pornhub Tv e l'invidia dei vostri amici

"Tu sai la differenza". Pubblicità memorabile del sito pornografico Pornhub

"Tu sai la differenza". Pubblicità memorabile del sito pornografico Pornhub

Signore e signori, date il benvenuto alla Pornhub Records. La piattaforma per video porno più importante al mondo, Pornhub, è entrata nel mondo della musica e cerca un inno fatto come si deve.

Vi dirò di più: vi paga per farlo: ha aperto un concorso online con premi di tutto rispetto. Chi riuscirà a scrivere l’«inno definitivo» di Pornhub riceverà 5.000 dollari (poco più di 3.900 euro) per fare un video musicale che avrà un placement sulla seguitissima Pornhub Tv (dove, assicurano dalla piattaforma hot, c’è un minimo garantito di 500 mila visualizzazioni). 

«Non stiamo cercando per forza una canzone sul porno», dice il vicepresidente Corey Price, «Siamo un network che vive di profitti pubblicitari, cerchiamo qualcosa che possa piacere ai nostri utenti. Per esempio: testi adulti per spettatori adulti, niente boyband o roba teenpop».

Tra le candidature arrivate finora c’è di tutto: dal rap al country, persino una canzone che Corey Price definisce «folk erotico».

Il concorso è aperto fino al 30 novembre ed è vietato a tutti i minori di 18 anni (come Pornhub, del resto). Forza ragazzi, è una grande occasione: sarete sulla bocca di tutti.

Leggi anche