Pio e Amedeo contro Fedez: «Fa polemica per vendere prodotti». Il rapper risponde | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Pio e Amedeo contro Fedez: «Fa polemica per vendere prodotti». Il rapper risponde

La replica di Fedez: «Spero di diventare anticonformista e antisistema come voi»

Foto: Getty

<> on March 16, 2014 in Milan, Italy.

Ieri sera, durante la prima puntata dei Seat Music Awards, Pio e Amedeo hanno acceso una nuova polemica che si è poi consumata sui social. Il duo, sul palco per ritirare un premio, è tornato sulla questione Fedez e su quanto dichiarato dal rapper dopo il suo intervento sul palco del concertone del primo maggio.

«Grazie alla Rai per non averci censurato», hanno detto i due, riferendosi alle accuse di censura mosse da Fedez nei confronti della TV di Stato. «Se Pio e Amedeo sono in prima serata sulla Rai, vuol dire che la Rai è libera. Nessuno ci ha chiesto cosa avremmo detto». E hanno poi aggiunto: «Non è che arrivano i bodyguard a prenderti e a cacciarti dal palco, dai, Federico. Si fa la polemica per il traffico sui social e si fa lo swipe up per vendere i prodotti. “E comprati lo smalto che ho fatto io, comprati la mia valigia”. Io farei un applauso alla Rai che non ci ha censurato».

Il video:



Il rapper ha risposto poco dopo nelle stories:

«Stavo andando a nanna e mi hanno scritto: “Pio e Amadeo ti hanno dissato”. Figo, onesto, una delle cose più fighe viste in Rai, l’ho trovata una grande installazione artistica. Nella rete in cui non vorrebbero che tu citassi i nomi dei politici perché non è presente il contraddittorio, ti ripulisci la coscienza ingaggiando due rivoluzionari anticonformisti, cercando di sputtanare l’avversario senza contraddittorio. Bravi tutti, mi è piaciuto. Bravi Pio e Amedeo. Spero di diventare un giorno anticonformista e antisistema come voi. Domani comincerò uscendo per la strada dando del ne*ro e del fr*cio a tutti per strappare un sacco di sorrisoni». (Fedez si riferisce al monologo dei due comici andato in onda a Felicissima sera).

Per poi aggiungere: «Mi immergo nella mia disperazione della mia vita triste, domani aprirò il mio chioschetto di smalti senza il quale non riuscirei a dar da mangiare ai miei figli e mi inventerò qualche polemica per vendere i misi smaltini!». E ancora: «Comunque sono un po’ deluso da Pio e Amedeo. Mi avete fatto questo atto rivoluzionario di sdoganare la parola ne*ro e fr*cio. Ma siete in diretta sulla Rai e una bella bestemmia non me la tiri? I ne*ri e i fr*ci ti rispondono con un sorriso, i cristiani nemmeno, sono obbligati a perdonarti. State perdendo lo smalto, se volete ve ne presto un pochino».

Il video: