Home Musica News Musica

Pink Floyd, la voce di Stephen Hawking in “The Endless River”

Il brano del nuovo album s'intitola "Talkin’ Hawkin" e contiene un campionamento del famoso astrofisico preso da una pubblicità del 1994

Pink Floyd, la copertina del nuovo album "The Endless River"

Pink Floyd, la copertina del nuovo album "The Endless River"

Nel brano Talkin’ Hawkin’, contenuto in The Endless River che uscirà il 10 novembre, è campionata la voce sintetica del fisico Stephen Hawking.

Ha fatto sapere il portavoce della band che non si tratta di un seguito di Keep Talking, altro brano che conteneva un campionamento dell’astrofisico famoso per gli studi sui buchi neri, in The division bell del 1994.

Secondo The Guardian, si tratta di una parte del campionamento della voce di Hawking contenuto nella pubblicità per la British Telecom del 1994.

Leggi anche