Home Musica News Musica

Per Stevie Nicks un disco nato su YouTube

Su "24 Karat Gold" le rarità della carriera da solista della cantante dei Fleetwood Mac: che per recuperarle tutte si è dovuta affidare al megaportale video

C’è un risvolto quasi comico nella lavorazione di 24 Karat Gold, il disco di rarità di Stevie Nicks ri-registrate appositamente dalla rocker, cantante dei ritrovati Fleetwood Mac: con il sottotitolo Songs from the Vault, Nicks ha re-inciso ben 18 canzoni mai apparse sui propri album solisti in tre settimane, ma la parte divertente riguarda il reperimento del materiale confluito nel lavoro che uscirà a ottobre prossimo.

Infatti anni di dipendenza dagli stupefacenti avevano letteralmente fatto dimenticare a Stevie dell’esistenza di alcune delle tracce, e la cantante ha confessato con candore all’agenzia Associated Press di averle dovute cercare lei stessa su YouTube:

Abbiamo trovato lì tutti i pezzi che in qualche modo erano usciti da casa mia, prestati o altro… Poi siamo andati a Nashville e li abbiamo registrati da capo. Il più vecchio credo risalga al 1969. Li chiamo i miei “pezzi d’oro da 24 carati”. Da qui il titolo.

Una delle rarità recuperate:

Al disco collabora come produttore Dave Stewart (Eurythmics).

Leggi anche