Per gli Hanson Justin Bieber è 'la clamidia della musica' | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Per gli Hanson Justin Bieber è ‘la clamidia della musica’

Il trio, ospite del gioco a premi 'Whose Song is it Anyway?' , ha detto la sua sulla popstar canadese. Spoiler alert: non gli sta simpatico

Sono passati più di 20 anni dall’uscita di MMMBop, la hit mondiale degli Hanson che ha scalato le classifiche di 27 paesi diversi. Il trio è un po’ invecchiato – hanno tutti più di 30 anni – ma non ha perso il brio di una volta. Ospiti di Whose Song is it Anyway?, un gioco a premi radiofonico, i fratelli hanno detto la loro su Justin Bieber.

Il gioco è una sorta di Sarabanda australiano: l’ospite di turno deve indovinare titolo e autore di alcune hit radiofoniche del momento.

«Insomma, sappiamo già come andrà a finire questo gioco. Perderemo, non ascoltiamo molta musica contemporanea», ha detto uno dei fratelli. Non è una sorpresa, quindi, che nessuno dei tre abbia indovinato gli autori di Despacito, la hit dell’estate firmata da Luis Fonsi e Daddy Yankee. Nel brano anche un cameo di Justin Bieber, protagonista del successivo scambio di battute tra gli Hanson e i conduttori.

Gli Hanson oggi

«Posso dire la mia? Sono davvero felice di non sapere nulla di questo pezzo. Non voglio prendermi malattie veneree, ogni volta che Justin Bieber si avvicina al mio orecchio… sono tutte infezioni, una roba terribile», ha detto uno dei fratelli. Il trio non è riuscito a superare le sfide del gioco a premi, ma di sicuro ha vinto l’attenzione di tutti i fan di Justin Bieber. «Lui è come la clamidia, ma per le orecchie. Fa schifo».