Home Musica News Musica

Peaches Geldof morta per un’overdose da eroina

L'inchiesta della polizia inglese sulla scomparsa della venticinquenne figlia di Bob Geldof e Paula Yates: e intanto l'ex Boomtown Rats si risposa...

Peaches Geldof, 1989-2014. Foto via Instagram

In quella che già suona come la drammatica eco di quanto accaduto alla madre Paula Yates, la giornalista-presentatrice morta di overdose nel 2000, le autorità incaricate dell’inchiesta sulla morte di Peaches Geldof hanno rivelato i primi dettagli sugli esami condotti sulla figlia di sir Bob, trovata morta nella sua casa del Kent il 7 aprile scorso: anche lei sarebbe deceduta per uso di droghe, nonostante la polizia non abbia riportato il ritrovamento di siringhe nella stanza dove fu ritrovata dal marito Thomas Cohen, ex frontman dei disciolti S.C.U.M. La giornalista e modella aveva solo 25 anni.

Per un caso nella giornata di ieri è stata anche diffusa la notizia del fidanzamento ufficiale di Bob Geldof, che con un gesto criticato ma sicuramente compiuto per dare un segnale di serenità al resto della famiglia ha comunicato che sposerà Jeanne Marine, sua compagna da ben 18 anni.

Intervistata sei mesi fa sul progetto del padre di viaggiare nello spazio…

Leggi anche