Home Musica News Musica

Paul McCartney scriverà il suo primo musical

In 77 anni Macca non aveva mai pensato di cimentarsi in un musical. Ma poi si è ricreduto, merito anche del film a cui si ispira: "La vita è meravigliosa" del 1946

Paul McCartney

Foto: Mike Coppola/Getty Images

Per la prima volta nella sua vita, Sir Paul McCartney scriverà un musical. Non una storia del tutto originale, bensì l’adattamento del film del 1946 La vita è meravigliosa (It’s a wonderful life, in inglese) diretto all’epoca da Frank Capra.

Il musical dell’ex Beatle debutterà verso la fine del 2020. Verosimilmente sotto Natale, avendo il film originale come protagonista un uomo che pensa di suicidarsi la sera del 24 dicembre dopo esser stato arrestato per truffa.

L’idea del progetto si deve a Bill Kenwright, un produttore teatrale inglese, che 3 anni fa ha contattato l’ex bassista dei Beatles, che scriverà musiche e testi. Anche Lee Hall, già autore di Billy Elliot e Rocketman, contribuirà ai testi e al libro del musical. «Come molte di queste cose, è iniziato tutto con una mail» ha raccontato Macca. «Bill mi ha chiesto se potesse interessarmi. Scrivere un musical è qualcosa che non mi ha mai attratto granché, ma Bill e io ci siamo beccati con Lee Hall per chiacchierare e ho cominciato a pensare che la cosa potesse essere divertente e interessante.»

Leggi anche