La prima volta che Paul McCartney suona dal vivo "Another Girl". Senza Beatles | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

La prima volta che Paul McCartney suona dal vivo “Another Girl”. Senza Beatles

Il cantante dedide di suonare il classico di "Help!" per il suo primo concerto a Budokan dopo 49 anni

Paul McCartney si è esibito martedì sera al famoso Nippon Budokan in Giappone, non succedeva dal 1966, con i Beatles. Per l’occasione ha deciso di rispolverare uno dei classici mai suonati live dei fantastici quattro: Another Girl, la quinta traccia di Help!. Guardate il video qui sopra

Il tour giapponese di McCartney verrà ricordato anche per l’esibizione del cantante per la prima volta dal 2009 di Can’t Buy Me Love dei Beatles, e il ritorno di Got to Get you into My Life da Revolver, come nel tour del 2011. Tuttavia la performance di Another Girl da parte di McCartney, fu la sorpresa più grande dei tormentoni dei fantastici quattro, in quanto la canzone non fu mai cantata live ne dai Beatles ne da qualunque altro membro da solo.

«È stato sensazionale ed emozionante poter ricordare la prima volta e poter rivivere quella esperienza stasera con questo audience fantastico» dice McCartney dell’esibizione a Budokan (via NME). «È stato qualcosa di meraviglioso e pensiamo che potrebbe essere considerato il miglior show che abbia mai fatto in Giappone, ed è stato fantastico farlo 49 anni dopo al Budokan. Era folle. E ci è piaciuto». All’aeroporto di Osaka  – per dare inizio al tour  giapponese di 5 date – è stato accolto da più di 500 fan.

La performance di Another Girl è il secondo viaggio di queste settimane che fa McCartney nel viale dei ricordi, Macca ha introdotto Ringo Starr nella Rock and Roll Hall of Fame con un discorso commovente.

Macca tornerà in America quest’estate per tre date del suo “Out There Tour” e sarà protagonista di alcuni festival estivi: Dover, Delaware Firefly Festival, e Chicago Lollapalooza.

Altre notizie su:  Paul McCartney