Home Musica News Musica

“Paris Jackson ha tentato il suicidio”, scrive TMZ. Ma lei smentisce sui social

Il sito dà la notizia ma subito dopo arrivano due tweet e una story dagli account di Paris: "Fottuti bugiardi"

Foto: Frazer Harrison/Getty Images

TMZ scrive che Paris Jackson è stata ricoverata sabato dopo aver tentato il suicidio e che fonti familiari sostengono che sia dovuto in gran parte alle conseguenze del documentario Leaving Neverland, in cui Wade Robson e James Safechuck accusano Michael Jackson di averli molestati da bambini.

Il sito riferisce anche che i soccorsi avrebbero risposto a una chiamata proveniente dalla casa di Los Angeles di Paris alle 7.30 e che la figlia di Michael Jackson sarebbe stata trasportata in ospedale dopo essersi tagliata i polsi.

Ma dai social di Paris è arrivata una smentita, prima attraverso il suo account Twitter ufficiale

E poi tramite le Stories di Instagram

Entertainment Weekly riporta che Paris avrebbe avuto un incidente sabato mattina che ha richiesto cure mediche, ma che attualmente è a casa a riposo e sta bene. Una fonte ha inoltre affermato che le segnalazioni di un tentativo di suicidio o di TSO in ospedale sono “semplicemente false”.

Leggi anche