Ozzy Osbourne, il tour d’addio arriva in Italia

«Considero questo mio ultimo tour come una grande celebrazione per i miei fan e per tutti coloro che hanno amato la mia musica nel corso di queste cinque decadi» ha detto la rockstar.

Ozzy Osbourne ha annunciato oggi le tappe europee del suo No More Tours 2, l’ultimo tour mondiale dell’icona del rock con cui celebrerà cinque decadi di carriera come artista solista e frontman dei Black Sabbath.

Un tour che durerà fino al 2020 per un addio ai palchi che si preannuncia leggendario, dato che in futuro Ozzy si esibirà solo in occasione di show selezionati. «Sono onorato di aver avuto due carriere musicali di successo – ha affermato Ozzy Osbourne – considero questo mio ultimo tour come una grande celebrazione per i miei fan e per tutti coloro che hanno amato la mia musica nel corso di queste cinque decadi».

Il tour sarà inaugurato con il concerto di Dublino fissato il prossimo 30 gennaio per poi toccare Gran Bretagna, Germania, Svezia, Finlandia, Svizzera, Italia e Spagna, dove Ozzy chiuderà la leg europea del tour il prossimo 3 marzo. Il concerto italiano sarà a Bologna, all’Unipol Arena, il 1 marzo 2019. I Judas Priest accompagneranno Ozzy e saranno gli special guest del tour.

I biglietti per lo show saranno disponibili in anteprima per gli iscritti a My Live Nation su www.livenation.it a partire dalle ore 11.00 di mercoledì 5 settembre (per 48 ore). La vendita generale partirà invece dalle ore 12.00 di venerdì 7 settembre su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Leggi anche: