Ozzy Osbourne, il nuovo album solista esce a gennaio | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Ozzy Osbourne, il nuovo album solista esce a gennaio

Dopo i problemi che hanno messo a dura prova la salute dell'ex leader dei Black Sabbath, la moglie Sharon ha confermato l'arrivo di un nuovo disco: «Quest'anno è stato orribile per lui, ma è ancora qui»

Questa volta dovrebbe essere quella buona, dato che le nuove indiscrezioni sono opera della moglie Sharon: Ozzy Osbourne sta per tornare con un nuovo album solista, il primo dopo nove anni di digiuno. Infatti, durante un’intervista rilasciata per SiriusXM, la moglie dell’ex leader dei Black Sabbath ha parlato dell’annata difficile affrontata dal marito, lasciandosi sfuggire l’indizio decisivo: «Quest’anno Ozzy ha avuto un incidente orribile, ma è ancora qui. Ha appena finito il lavoro sul nuovo disco, che uscirà a gennaio».

Insomma, dopo tutti i rumors, pare che il successore di Scream (uscito nel 2010) sia pressoché pronto, e che l’ex Black Sabbath sia uscito parecchio galvanizzato dal successo riscosso dalla sua recente collaborazione con Post Malone. Il nuovo album, quindi, dovrebbe essere il lenitivo perfetto dopo un anno disastroso come il 2019 che, tra la polmonite e l’infortunio che l’aveva tenuto bloccato per mesi su un letto di ospedale, aveva provato duramente la salute di Ozzy – «È stato un’agonia», aveva detto il cantante durante la sua intervista con Rolling Stone lo scorso agosto. Tuttavia, il Principe delle Tenebre sembra ritornato finalmente in forma, pronto per il nuovo disco e per recuperare il concerto bolognese, fissato per il 2021.

Altre notizie su:  Ozzy Osbourne