Home Musica News Musica

Un’orchestra ha suonato Kanye West e Beethoven nello stesso concerto

Sabato scorso, un ensemble è salito sul palco Aratani Theatre di Los Angeles per reinterpretare "Yeezus" come l'avrebbe fatto il compositore tedesco

Artwork: Andrea Cremascoli

Artwork: Andrea Cremascoli

Sabato 16 aprile, all’Aratani Theatre di Los Angeles, l’orchestra della Young Musicians Foundations si è cimentata in un concerto fuori dagli schemi. La proposta infatti consisteva in una rivisitazione in chiave beethoveniana di Yeezus, il penultimo album di Kanye West.

Il concerto, durato un’ora circa e disponibile per intero qui sotto, non poteva che chiamarsi The Yeethoven. A dirigere l’ensemble strumentale c’era Stephen Feigenbaum, che più di una volta ha comparato West al grande Ludovico Van durante le brevi pause fra un brano e l’altro: «Il pezzo di Beethoven che abbiamo appena ascoltato sfoggia un finale del tutto disgiunto dal resto. È piuttosto caotico per la maggior parte del tempo, ma alla fine suona altisonante, estatico, quasi epico. E Kanye fa la stessa cosa in New Slaves.”

Esistono anche delle riprese amatoriali dell’evento. Quella qui sopra forse è quella registrata meglio.

Altre notizie su:  Kanye West