Home Musica News Musica

Obama ascolta Outkast e Black Keys

Alla fine @POTUS è uno di noi. E, nel frattempo, ha offerto ai Black Keys la Casa Bianca come location

Obama con la sua Guinness al bar. È davvero uno di noi. Fonte: Facebook

Obama con la sua Guinness al bar. È davvero uno di noi. Fonte: Facebook

Oddio, che bella sensazione sapere che il presidente Obama ascolta quello che ascoltiamo noi.

In un Q&A su Twitter di ieri sera, @POTUS ha risposto alla domanda sulle sue canzoni preferite del momento. La risposta? Liberation degli Outkast e Lonely Boy dei Black Keys.

I Black Keys non hanno aspettato molto per chiedergli una location d’eccezione per un live.

Obama poteva stare zitto? No. Ed ecco subito pronto a offrirgli direttamente la Casa Bianca.

Per un bel ripassino, ecco i due pezzi della mattinata di Obama.

Leggi anche