Home Musica News Musica

Non solo Glastonbury: anche in Italia i festival sono senza plastica

Al "Rock The Castle" di Villafranca di Verona e ai "Sonic Park" di Bologna e di Stupinigi non ci sarà plastica monouso (e acqua gratis per tutti)

Sempre più festival stanno evitando di utilizzare plastica monouso

Foto di Matt Cardy / Stringer

Dopo l’annuncio di pochi giorni fa del Glastonbury, il primo grande festival senza plastica, anche in Italia le cose si muovono.

Ai festival organizzati da Vertigo, quindi Rock The Castle di Villafranca di Verona e i Sonic Park di Bologna e Stupinigi (TO) non circolerà plastica monouso, verranno utilizzati bicchieri riutilizzabili e sarà distributa acqua gratuitamente.

Il contributo che verrà richiesto è quello di pagare 2 euro per l’acquisto del bicchiere riutilizzabile: in cambio ci sarà acqua gratis in tutte le aree del festival, oltre al servizio di ricambio, deposito e lavaggio dei bicchieri.

Oltre all’eliminazione della plastica monouso, durante le manifestazioni verranno utilizzati materiali compostabili, riducendo l’impatto ambientale.

Già l’anno scorso abbiamo provato in prima persona il Corona Sunset Festival, che fa della sostenibilità uno dei suoi cavalli di battaglia.

Leggi anche