Home Musica News Musica

Noel Gallagher ha registrato una canzone per un album tributo a John Lennon

È stato Sean Lennon a volere l'ex Oasis nel disco dedicato al padre che sta assemblando

Noel Gallagher ha registrato una canzone per l’album tributo a John Lennon che il figlio di quest’ultimo, Sean, sta producendo. Lo riporta il Sun, secondo il quale Gallagher sta lavorando al pezzo presso lo studio Tileyard di Londra. Non è chiaro se si tratta di una canzone inedita, come lasciano intendere un titolo del NME e una didascalia del Sun, o di una cover.

«Sean» ha detto al Sun una fonte anonima «ha voluto Noel per via del suo amore per i Beatle e per John, ma anche per l’impatto che la sua musica ha avuto sulla scena britannica negli ultimi decenni».

Non si da quando dovrebbe uscire e chi parteciperà al disco. Il Sun scrive di un’uscita per festeggiare l’ottantesimo compleanno del Beatle, che è però caduto lo scorso 9 ottobre. Sarà quindi pubblicato nelle prossime settimane o in tempo per il quarantesimo anniversario della morte di Lennon avvenuta l’8 dicembre 1980? Si attendono conferme ufficiali.

Una cosa è certa: per festeggiare l’anniversario della nascita di Lennon, venerdì scorso Gallagher ha diffuso sui social un filmato in studio in cui canta Mind Games.

Intanto, Wonderwall degli Oasis ha superato il miliardo di stream solo su Spotify. In questa intervista Liam Gallagher e altri testimoni dell’epoca raccontano la canzone. A questo link trovate il nostro speciale Lennon 80.

Altre notizie su:  John Lennon Noel Gallagher