Nine Inch Nails, il nuovo singolo ‘Ahead of Ourselves’ e una cover dei Joy Division

Durante il concerto a Las Vegas, la band di Trent Reznor ha suonato un nuovo estratto dall'album in arrivo il prossimo 22 giugno.

Durante il concerto andato in scena a Las Vegas durante il weekend appena trascorso, i Nine Inch Nails hanno suonato un nuovo anticipo tratto dall’attesissimo album in arrivo, intitolato Bad Witch, in uscita prevista per il prossimo 22 giugno.

La canzone si chiama Ahead of Ourselves e sarà parte degli appena 30 minuti che andranno a comporre il nuovo lavoro in studio firmato da Trent Reznor e soci. È stato proprio il frontman, inoltre, a tornare recentemente sulla ‘polemica’ che ha investito il nuovo album, da molti considerato troppo breve per essere definito un LP tanto che, sulle prime, la stampa aveva parlato di un nuovo EP, seguito dell’ultimo Add Violence, uscito lo scorso anno.

Rispondendo a un fan con il nickname Quantum550 su un forum, Reznor ha scritto: “Vuoi sapere perché non sarà etichettato come LP invece che EP? Su Spotify e sugli altri servizi streaming gli EP vengono considerati come singoli = si perdono più facilmente. Gli EP, nella musica di oggi, non sono considerati importanti come invece erano un tempo. Perché prestarsi a questo gioco e pubblicare un prodotto che verrà facilmente ignorato? Quantum550: succhiami il cazzo”.

Tornando al concerto di Vegas, i NIN hanno regalato ai fan anche una cover perfettamente eseguita di Digital dei Joy Division.

Leggi anche: