Home Musica News Musica

Nick Cave donerà 500.000 dollari alle vittime degli incendi in Australia

Il musicista si aggiunge così a una lista di benefattori che comprende anche Pink, Chris Hemsworth, Elton John e Metallica

Foto di Tim Mosenfelder/WireImage

Nick Cave

Foto: Tim Mosenfelder/WireImage

Nick Cave e il suo compagno di band nei Bad Seeds, Warren Ellis, doneranno 500mila dollari alle vittime degli incendi che stanno martoriando l’Australia. Il nome di Cave, quindi, si aggiunge a una lista di benefattori che include anche Pink, Chris Hemsworth, Elton John e Metallica.

“I nostri pensieri e le nostre preghiere sono diretti a tutti coloro che sono stati colpiti dalle fiamme che stanno distruggendo la nostra cara Australia”, ha scritto Cave su Instagram. “Doneremo 500.000 dollari ad alcune tra le numerose organizzazioni che stanno svolgendo un lavoro altruista e coraggioso per aiutare e sostenere le comunità e la fauna selvatica che sono state colpite da questa travolgente devastazione. Invitiamo tutti a fare quanto più possibile per aiutare”.

La dichiarazione del musicista australiano segue dunque quella dei Queen, con la band guidata da Brian May che ha rivelato di essere stata contattata dagli organizzatori del concerto benefico Fire Fight Australia. «Certo, andremo lì molto presto», ha detto il chitarrista, che porterà i Queen in Australia a febbraio. «Ci hanno chiesto di partecipare all’evento, che è un po’ come il Live Aid, per aiutare le vittime. Ovviamente sono preoccupato anche per gli animali. Sono morte 24 persone, una tragedia, ma mezzo miliardo di animali… è inconcepibile».

Attualmente il concerto benefico è previsto per il 16 febbraio, ma non è ancora stata diffusa una line-up ufficiale.

Leggi anche