Home Musica News Musica

Netflix produrrà un documentario su Britney Spears


Dopo il successo di ‘Framing Britney Spears’, anche il colosso dello streaming avrà il suo film sulla vita della popstar. La regia sarà di Erin Lee Carr 


Foto: Valerie Macon/AFP/Getty

È in arrivo un altro documentario su Britney Spears: dopo Framing Britney Spears, anche Netflix è al lavoro su un film dedicato alla vita della popstar. La notizia arriva da Bloomberg, che ha fatto anche il nome della regista: Erin Lee Carr, autrice specializzata in true crime che ha lavorato a I Love You, Now Die: The Commonwealth V. Michelle Carter e At the Heart of Gold: Inside the USA Gymnastic Scandal.

Secondo quanto dice il magazine, il progetto non è stato ancora concluso ed era in lavorazione da tempo. Non è la prima volta che Netflix e Hulu producono documentari sullo stesso tema: è già successo con quelli sul disastro del Fyre Festival.

Framing Britney Spears è uscito il 5 febbraio e ha riacceso le polemiche sulla conservatorship del padre e il ruolo dei media nella vita della popstar. A pochi giorni dalla messa in onda, Justin Timberlake è intervenuto sui social per rispondere alle critiche su quello che è successo dopo la fine della sua relazione con la cantante: «So di aver fallito. Ho beneficiato di un sistema che giustifica misoginia e razzismo», ha detto.

Altre notizie su:  Britney Spears