Home Musica News Musica

Nel 2021 usciranno cinque nuovi pezzi degli Abba

Il 2020 doveva essere l'anno della reunion degli Abba, ma purtroppo il coronavirus si è messo di mezzo. Il gruppo svedese ha annunciato che è tutto rinviato al 2021, ma che l'anno prossimo usciranno anche cinque nuovi brani

Gli ABBA si sono conosciuti per la prima volta 50 anni fa

Gli ABBA si sono conosciuti per la prima volta 50 anni fa

Il 2020 doveva essere l’anno della reunion degli Abba, ma purtroppo il coronavirus si è messo di mezzo e ha costretto il gruppo svedese a rimandare tutto a data da destinarsi, probabilmente all’anno prossimo. La buona notizia è che i nuovi brani che avrebbero dovuto pubblicare a fine anno in occasione della reunion, da due che erano in origine, sono ora diventati cinque. 

La rivelazione è arrivata da Geoff Lloyd, host del podcast Reasons To Be Cheerful, che ha parlato con Björn Ulvaeus degli Abba su Zoom. Ulvaeus, attualmente in quarantena su un’isola dell’arcipelago di Stoccolma, ha detto a Lloyd che il gruppo ha registrato cinque nuovi brani, che sarebbero dovuti uscire a fine anno, ma che per difficoltà tecniche causate dalla pandemia sono stati posticipati. Ma ha anche promesso che usciranno sicuramente nel 2021. 

L’ultimo album degli Abba è uscito nel 1982, mentre gli ultimi brani inediti – tre – sono stati pubblicati nel 1993 e 1994. Parlando della reunion, Ulvaes ha detto, “ci è voluto mezzo minuto e in qualche modo siamo subito tornati a dove eravamo rimasti. È stato strano. Il legame tra noi è straordinario”.

Altre notizie su:  abba