Home Musica News Musica

Nel 2019 i Rolling Stones hanno guadagnato 65 milioni di dollari solo negli Stati Uniti

E nessuno ha fatto meglio di loro. Ecco la lista dei musicisti che hanno incassato di più l’anno scorso grazie a tour, vendite e publishing

Rolling Stones

Foto: Andrew Timms

“Siamo qui solo per i soldi”, diceva Frank Zappa. E per i big sono ancora tanti soldi, nonostante l’industria discografica non sia florida come un tempo.

La rivista americana Billboard ha stilato l’elenco dei musicisti che nel corso del 2019 hanno guadagnato di più negli Stati Uniti. Lo ha fatto sommando gli incassi dei concerti, che rappresentano la voce più importante, il publishing, introiti derivanti dalle vendite.

Nella classifica ci sono tanti grandi vecchi, a partire dai Rolling Stones che la guidano dall’alto dei loro 65 milioni di dollari (di cui 60,5 solo dal tour), ma anche artisti che in Italia non sono più sulla bocca di tutti come Pink e i Jonas Brothers. Nel 2018 in testa c’era Taylor Swift con 90 milioni di dollari.

Ecco le prime 10 posizioni in classifica, con i relativi guadagni totali:
1 Rolling Stones 65 milioni di dollari
2 Ariana Grande 44,3 milioni
3 Elton John 43,3 milioni
4 Jonas Brothers 40,9 milioni
5 Queen 35,2 milioni
6 Post Malone 34,2 milioni
7 P!nk 30,5 milioni
8 Kiss 26,7 milioni
9 Billy Joel 26,1 milioni
10 Justin Timberlake 25,9 milioni

La classifica cambia radicalmente quando si prendono in considerazione solo gli introiti derivanti dallo streaming:
1 Drake 12,1 milioni di dollari
2 Post Malone 11,3 milioni
3 Taylor Swift 8,3 milioni
4 Ariana Grande 8,2 milioni
5 Queen 8,1 milioni
6 YoungBoy Never Broke Again 7,9 milioni
7 Juice Wrld 7,8 milioni
8 Eminem 7,4 milioni
9 Khalid 6,5 milioni
10 Billie Eilish 6,1 milioni

Questa invece è la classifica relativa alle vendite. È guidata dai Queen, che hanno goduto dell’onda lunga del successo del film Bohemian Rhapsody arrivato nelle sale nell’autunno del 2018:
1 Queen 9,6 milioni di dollari
2 Metallica 3,6 milioni
3 Billie Eilish 2,5 milioni
4 Paul McCartney 2,3 milioni
5 BTS 2 milioni
6 Taylor Swift 1,9 milioni
7 Rolling Stones 1,7 milioni
8 Tool 1,5 milioni
9 Post Malone 1,4 milioni
10 Jonas Brothers 1,2 milioni