Neil Young e i Crazy Horse hanno annunciato un nuovo album d’archivio, ‘Early Daze’ | Rolling Stone Italia
dazed, not confused

Neil Young e i Crazy Horse hanno annunciato un nuovo album d’archivio, ‘Early Daze’

La notizia arriva dal sito ufficiale di Young: il disco conterrà versioni inedite e mix alternativi di brani già pubblicati risalenti a registrazioni del 1969 con la formazione originale dei Crazy Horse. L'uscita è prevista per il 28 giugno

Neil Young e i Crazy Horse hanno annunciato un nuovo album d’archivio, ‘Early Daze’

Neil Young

Foto: Harmony Gerber/Getty Images

«Early Daze racchiude lo stile unico della band all’inizio degli anni Sessanta, e mostra l’essenza delle loro performance dal vivo e il loro contributo all’evoluzione del rock & roll».

Così si legge sul sito ufficiale di Neil Young, Neil Young Archives, in un post pubblicato nei giorni scorsi. L’annuncio è per l’arrivo di Early Daze, album d’archivio dell’artista insieme ai Crazy Horse che riporterà a galla registrazioni congiunte risalenti al 1969.

Dieci i brani ad attenderci nella tracklist, già rivelata da Neil Young Archives. Di questi, sei saranno versioni inedite di brani già pubblicati (tra cui Come On Baby Let’s Go Downtown, Winterlong, Wonderin’), e presenteranno agli ascoltatori la formazione originale dei Crazy Horse: Danny Whitten alla chitarra, Ralph Molina alla batteria, Billy Talbot al basso e Jack Nitzsche alle tastiere. Nel disco sarà inclusa anche un mix inedito di Cinnamon Girl.

Early Daze sarà disponibile in vinile, in CD e in digitale. A questi si aggiunge un’edizione limitata (sempre in vinile) con poster. Il preorder è già disponibile, mentre per l’uscita si parla del 28 giugno.

Ecco la tracklist:

Dance Dance Dance
Come On Baby Let’s Go Downtown
Winterlong
Everybody’s Alone
Wonderin’
Cinammon Girl
Look at All the Things
Helpless
Birds
Down by the River

 

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

A post shared by Neil Young Archives (@neilyoungarchives)

Nell’attesa si può già ascoltare l’alt-mix di Everybody’s Alone, già pubblicato in diversa versione nel disco Neil Young Archives, vol. 1 (1963-1972).

Neil Young with Crazy Horse - Everybody's Alone (Official Audio)

Altre notizie su:  Neil Young Crazy Horse Early Daze