Né Dio né padrone: guarda il video di ‘No Gods No Masters’ dei Garbage | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Né Dio né padrone: guarda il video di ‘No Gods No Masters’ dei Garbage

È la canzone che dà il titolo al nuovo album del gruppo che uscirà l’11 giugno ed è ispirata al movimento di protesta in Cile. «È il tentativo di dare un senso alle cose del mondo»

«Ho cercato di dare un senso alle cose del mondo. Perché alcune persone votano destra e altre sinistra? Andare in Cile mi ha ispirata. A Santiago, durante le manifestazioni, l’intera città era coperta di graffiti, anche i palazzi storici e i musei. Vederlo è stato uno shock. Chi era con me mi ha chiesto: “Perché sei tanto scioccata? Noi manifestiamo per delle vite umane e a te scandalizzano i danni alle proprietà, ai palazzi, ai monumenti? Dovresti pensare alle persone che sono state ferite”. È stato come ricevere un ceffone».

Così Shirley Manson racconta l’ispirazione dietro a No Gods No Masters, il nuovo singolo dei Garbage che dà il titolo all’album che uscirà l’11 giugno ed è accompagnato da un video diretto da Scott Stuckey. «La canzone parla di reimmaginare il futuro per inostri figli» spiega Manson «e non ripetere sempre gli stessi errori permettendo all’avidità di corromperci».

No Gods No Masters è il settimo album dei Garbage (sotto la copertina). «Il suo contenuto» ha detto Manson «è stato altamente influenzato dalla numerologia: le sette virtù, i sette dolori e i sette peccati capitali. È il nostro tentativo di trovare un senso al mondo caotico in cui viviamo. È l’album che sentivamo di dover incidere in questo momento». Un mese fa la band ha pubblicato il primo estratto The Men Who Rule the World.

Altre notizie su:  Garbage Shirley Manson