È morto Raoul Casadei | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

È morto Raoul Casadei

Il "re del liscio" aveva 84 anni ed era ricoverato da una decina di giorni per il COVID-19

Egizio Fabbrici/Mondadori Portfolio via Getty Images

Come riporta ANSA, è morto oggi a Cesena il musicista Raoul Casadei. Aveva 84 anni ed era ricoverato da una decina di giorni per il COVID-19.

Nato da una famiglia di musicisti – suo zio Secondo è l’autore di Romagna mia e il fondatore dell’Orchestra Casadei, la più nota orchestra di liscio in Italia – Raoul era entrato nell’Orchestra Casadei alla fine degli anni Cinquanta per poi prenderne la guida nel 1971. Negli anni Settanta il liscio avrebbe conosciuto grande popolarità e con esso Casadei, soprannominato “il re del liscio”.  

Casadei aveva partecipato a Sanremo nel 1974 e a lui si deve la popolare espressione “vai col liscio” entrata nel vocabolario comune dopo che l’aveva pronunciata per la prima volta durante una serata. Dal 2001 Casadei aveva lasciato l’attività musicale.