Morrissey suona una cover dei Ramones durante il concerto di Brooklyn | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Morrissey suona una cover dei Ramones durante il concerto di Brooklyn

L'ex Smiths ha reintepretato "Judy Is a Punk” durante il bis

L’ultima tappa americana di Morrissey prima di partire per il Giappone si è chiusa con il celebre pezzo dei Ramones prima del singolo estratto dall’album del 2004 da You Are the Quarry. Judy Is a Punk prima del finale con Irish Blood, English Heart, dunque. Ma non è l’unica cover scelta dal cantautore britannico dunrante questa tournée mondiale, pare che Moz ami reinterpretare anche Moon Over Kentucky degli Sparks.

Dopo aver pubblicato il romanzo List of the Lost, aver attaccato pubblicamente Trump e la Clinton e scritto una lettera ai fan degli Smiths, Morrissey ha deciso di ripartire per una lunghissima tournée aggiungendo un sacco di tappe a quelle già in programma in Europa e Nord America.

Le prossime date di Morrissey:

28 settembre – Tokyo, Japan – Orchard Hall
29 settembre – Tokyo, Japan – Orchard Hall

01 ottobre – Yokohama, Japan – Bay Hall
02 ottobre – Osaka, Japan – IMP Hall
06 ottobre – Hong Kong, China – MacPherson Stadium
12 ottobre – Jakarta, Indonesia – Senayan Golf Driving Range
15 ottobre – Singapore City, Singapore – Marina Barrage
18 ottobre – Bangkok, Thailand – Moonstar Studio
22 ottobre – Melbourne, Australia – Festival Hall
26 ottobre – Adelaide, Australia – Thebarton Theatre
28 ottobre – Canberra, Australia – Royal Theatre
29 ottobre – Wollongong, Australia – WIN Centre
31 ottobre – New Castle, Australia – Civic Theatre

09 novembre – Irvine, CA – Bren Events Center
11 novembre – Reno, NV – Grand Theatre
14 novembre – Boulder, CO – Boulder Theater
16 novembre – Dallas, TX – McFarlin Auditorium
17 novembre – San Antonio, TX – Tobin Center
19 novembre – Houston, TX – White Oak Music Hall
23 novembre – El Paso, TX – Abraham Chavez Theatre

Altre notizie su:  Morrissey