Home Musica News Musica

Mojotic Festival: si parte il 14 giugno

Scott Matthew e (il giorno dopo) Ethan Johns per l'evento di Sestri Levante che ospiterà, fra gli altri, Anna Calvi, Conor Oberst, Jonathan Wilson...

Il pubblico del festival durante l'evento "Shhh!"

La sesta edizione del Mojotic Festival di Sestri Levante prenderà il suo avvio sabato 14 giugno con il concerto di Scott Matthew, che presenterà all’evento le cover contenute nell’ultimo album a tema Unlearned, oltre che le canzoni più popolari del proprio repertorio. Il cantautore statunitense lanciato da Shortbus si esibirà all’interno del Parco dei Castelli di Sestri Levante, chiuso da tempo ai visitatori e che verrà riaperto per l’occasione, ma gli appuntamenti del Mojotic si terranno anche in altre cornici della cittadina ligure: il successivo appuntamento, quello con il musicista-produttore Ethan Johns (suoi i suoni di parte dell’ultimo New di Paul McCartney) presenterà le canzoni del nuovissimo album The Reckoning in piazzetta Dina Belotti il 15 giugno (l’ingresso in questo caso sarà gratuito).

Il 21 giugno seguirà il concerto di Anna Calvi nell’ex Convento dell’Annunziata, il 5 luglio i Girls in Hawaii saranno nel consueto spazio dell’Arena del Teatro Conchiglia, dove l’8 luglio si esibirà M. Ward. Adam Granduciel e i suoi The War on Drugs saranno di nuovo all’ex Convento dell’Annunziata il 16 luglio, mentre il 21 toccherà a Jacco Gardner in un evento gratuito sulla vicina passeggiata a mare di Chiavari. Ancora all’ Arena del Teatro Conchiglia: Steve Earle il 30 luglio, Jonathan Wilson il 31. Mojotic si prenderà poi una breve pausa per tornare il 5 agosto con Boy + Bear (Arena del Teatro Conchiglia), il consueto party silenzioso Shhh! l’8 agosto e per concludersi il 19 agosto con l’unica data in Italia di Conor Oberst.

La vendita degli abbonamenti al festival è stata prorogata fino al 15 giugno, con più informazioni a questo indirizzo.

Leggi anche