Home Musica News Musica

Mike Shinoda, il debutto solista dal vivo senza Linkin Park

Il cantante ha presentato per la prima volta in televisione il nuovo singolo ‘Crossing a Line’, nuovo estratto dall'album nato dopo la tragedia di Chester Bennington.

Mike Shinoda ha fatto il suo debutto solista in televisione, durante il programma Tonight Show, portando dal vivo il suo nuovo singolo liberatorio Crossing a Line, accompagnato dalla band di casa, i Roots.

Il frontman dei Linkin Park ha iniziato a cantare circondato da luci strobo, con la voce accompagnata soltanto da una linea di sintetizzatori per creare atmosfera. Subentra la band e Shinoda imbraccia la sua Stratocaster, con una serie di riff che si aggiungono all’arrangiamento.


Crossing a Line è un estratto dal LP solista di debutto di Shinoda, Post Traumatic, album che include anche i singoli About You (featuring Blackbear), Running From My Shadow, Nothing Makes Sense Anymore e le collaborazioni di Chino Moreno dei Deftones, Machine Gun Kelly and K. Flay. L’album è il seguito dell’omonimo EP uscito a gennaio, che segnava il ritorno alla musica di Shinoda dopo la tragedia della morte di Chester Bennington.

Leggi anche