Home Musica News Musica

Migliaia di fan di Prince cantano insieme Purple Rain

Alcune immagini dagli eventi organizzati in memoria della leggenda della musica scomparsa giovedì 21 aprile

Purple Rain di Prince è una canzone fatta per i momenti strappa lacrime, è un brano che serve anche per sfogarsi. La ballad è così potente che Prince l’ha dovuta mettere come ultimo brano del disco omonimo – come si faceva a metterne un’altra dopo?

In molte città americane si sono tenuti dei tributi al cantante, come quello organizzato da Questlove e Spike Lee a Brooklyn. Ma per quanto sia amato in tutto il mondo, Prince era figlio di Minneapolis.

Nella sua città natale, migliaia di persone sono andati al leggendario locale First Avenue per celebrare quello che ci ha lasciato e piangere la sua morte. Buona parte della Settima Strada è stata chiusa e molti palazzi sono stati illuminati di viola. Dopo le 20, il DJ che metteva brani di Prince è stato sostituito dagli artisti della città che hanno suonato cover – When Doves Cry, The Beautiful Ones, e ovviamente Purple Rain, diventata un coro molto commovente, ripreso dal The Star Tribune.