Home Musica News Musica

Mick Jagger ha pubblicato a sorpresa un singolo con Dave Grohl


Si intitola ‘Eazy Sleazy’ e parla di lockdown, mascherine, teorie del complotto e call su Zoom. Jagger l'ha scritta per «per trovare l’ottimismo di cui c’è bisogno». Il frontman dei Foo Fighters: «È la canzone dell'estate»

Mick Jagger ha pubblicato una canzone a sorpresa. Si intitola Eazy Sleazy ed è stata scritta durante il lockdown con la collaborazione di Dave Grohl. Prodotta da Matt Clifford, è una canzone dal piglio punk che parla direttamente dei mesi dell’isolamento, con riferimenti diretti ai numeri della pandemia, alle videochiamate su Zoom, alle mascherine, alle teorie del complotto su Bill Gates e i vaccini, persino agli «stupidi balletti di TikTok».

«Volevo condividere questo brano che ho scritto uscendo dal lockdown, ha quell’ottimismo di cui c’è bisogno», ha detto Jagger. «Grazie Dave Grohl per aver suonato batteria, basso e chitarra, è stato divertente lavorare insieme. Spero che Eazy Sleazy vi piaccia». Il frontman dei Foo Fighters ha detto che registrare con Jagger è stata un’emozione «difficile da esprimere a parole. È più di un sogno che diventa realtà. Proprio quando pensavo che la vita non potesse riservarmi altre pazzie… inoltre è la canzone dell’estate, senza dubbio!».

Non sappiamo se Eazy Sleazy – che per ora si può ascoltare solo su YouTube e sui profili social dei musicisti – è un brano a sé o l’inizio di un progetto più grande. Lo scorso ottobre Jagger aveva pubblicato su Instagram un frammento di un brano inedito, Pride Before a Fall, che tutti avevano collegato alle session a distanza nominate da Keith Richards. «In attesa del vaccino, ci parliamo da una parte all’altra dell’Atlantico. Ho migliaia di canzoni. Ne ho a sufficienza per tenermi impegnato», aveva detto il chitarrista.

Altre notizie su:  Dave Grohl Mick Jagger